ADDETTO TERZO SETTORE

Riservato a Categorie Protette L.68/99 per invalidità

CONTATTACI SUBITO - CHIEDI INFORMAZIONI - NON PERDERE L'OCCASIONE

Figura professionale in uscita: ADDETTO TERZO SETTORE

Descrizione: L’Operatore del Terzo Settore è una figura polivalente che opera nel settore dell’Associazionismo Non Profit e del Volontariato, aggiornata in tempo reale sulle variazioni normative e amministrative; deve essere in grado di percepire ogni singolo segnale proveniente dal proprio interlocutore e di individuare le esigenze dello stesso; possiede le conoscenze pratiche della stesura dei documenti amministrativi ed è di supporto durante la fase di progettazione.

Obiettivi dell'intervento formativo: Il corso ha l’obiettivo di formare una figura in grado di gestire tutte le attività relative all’amministrazione e alla progettistica del Terzo Settore. La figura in uscita conoscerà l’aspetto normativo del Terzo Settore e  la differenza tra le principali tipologie di realtà che lo compongono. Avrà sviluppato competenze sulla progettazione, sugli aspetti contabili e contestualmente avrà sviluppato capacità che gli consentiranno di gestire efficacemente le riunioni. A corredo di tutto ciò vi sarà lo sviluppo delle competenze comunicative.

Articolazione del progetto:

MODULO 18 ore teoria D. Lgs. 81/08 su salute e sicurezza sul lavoro e successive integrazioni Dlgs.106/09 (4h) D.lgs. 276/2003 - Diritti e doveri dei lavoratori somministrati (4h)

MODULO 2: LA FIGURA  dell’ Operatore Terzo Settore

CONTENUTI

  • La figura dell’Operatore Terzo Settore
  • Introduzione al profilo professionale e alle tecniche utilizzate
  • Mansioni e settore aziendale di riferimento

MODULO 3: GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE INTERNA ED ESTERNA nel Terzo Settore

CONTENUTI

  • Trasformare il proprio lavoro in un’esperienza di crescita: identificare il proprio “potenziale”, massimizzare i punti forti e minimizzare i punti deboli
  • Obiettivi e criteri di buona formazione di un obiettivo: come pianificare in modo efficace obiettivi aziendali e raggiungerli misurando i risultati
  • Pianificare il proprio lavoro per soddisfare i vari interlocutori e migliorare  i propri risultati: gestione del tempo
  • Intelligenza relazionale come strumento per costruire relazioni efficaci: calibrazione tra comunicazione e ascolto.
  • Lavorare con gli altri sentendosi parte dell’équipe: tecniche di Team Building
  • Negoziazione e mediazione nei processi decisionali: il Problem Solving

MODULO 4: La normativa del Terzo Settore

CONTENUTI

  • Cos’è il Volontariato
  • Il quadro normativo di riferimento nel terzo settore
  • Cosa sono le Cooperative Sociali
  • Cosa sono le Onlus
  • Cosa sono le Fondazioni

MODULO 5: AMMINISTRAZIONE e PROGETTAZIONE DEL TERZO SETTORE

CONTENUTI

  • Corrispondenza con enti/istituzioni/uffici
  • Richiesta di preventivi e ricerca di fornitori
  • Costituzione: atto costitutivo e statuto
  • Prima Nota e bilancio di un’associazione
  • Ricerca Bandi
  • Le fasi della progettazione

​MODULO 6: GESTIONE E ORGANIZAZZIONE DELLE RIUNIONI

CONTENUTI

  • Pianificare una riunione: definire data, partecipanti e ordine del giorno
  • I ruoli da designare durante la riunione: moderatore, timekeeper, verbalizzatore e osservatore esterno
  • Leadership e gestione del dissenso
  • Tecniche di negoziazione
  • Redigere il verbale
  • Convocazione della riunione: riunioni ordinarie e straordinarie

 

 

Terzo Settore
Data scadenza iscrizione: 
20/07/2017 - 12:00
Categoria corso: 
Diversability
Periodo: 
Orario: 
9:00 - 13:00
Costo: 
Gratuito
Tipologia: 
Corso